Ultime News
Realtà aumentata: un risparmio per l'industria - AUGMENTA
21924
post-template-default,single,single-post,postid-21924,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2,vc_responsive

Realtà aumentata: un risparmio per l’industria

AR per industria 1 Augmenta

Realtà aumentata: un risparmio per l’industria

Lasciamo da parte per un attimo la realtà virtuale, per vedere come la realtà aumentata possa essere uno strumento di risparmio di risorse economiche e tempo per l’industria.

Sei mesi fa pubblicammo un articolo sull’utilizzo a scopo di marketing della AR. Oggi parleremo di come grazie alla realtà aumentata, aziende di molti settori azzereranno totalmente voci di costo pesanti.

Immaginiamo l’azienda X che è specializzata nella produzione macchinari altamente tecnologici. In caso di guasti, problemi o malfunzionamento nella fase post vendita sarà necessaria l’assistenza di un tecnico. Il trasferimento e la permanenza del tecnico nella sede del cliente, per quanto vicina, sono un costo che può risultare molto importante. Solitamente poi un dipendente in trasferta percepisce una paga aumentata per il periodo fuori sede. Tuttavia, non includere questo tipo di assistenza post vendita è controproducente da un punto di vista commerciale. Quindi questi costi non sono evitabili. O meglio, non lo erano fino ad ora.

AR per industria 3 Augmenta

Grazie ad un visore di realtà aumentata (DAQRI, per esempio), si potrà permettere al tecnico operatore del macchinario di ricevere le istruzioni per la manutenzione, o addirittura la diagnostica e la riparazione in tempo reale e in remoto. La cosa suona come una finta novità vero? Alla fine, si tratta di una trasmissione in diretta, la usiamo da decenni con i nosti televisori. No, non è così, ovviamente. In questo caso stiamo parlando di istruzioni convogliate direttamente al campo visivo di chi deve eseguire il lavoro, lasciandogli tra le altre cose le mani libere per poter lavorare.

Ma come funziona? In realtà è molto semplice. Il visore di AR è dotato di una camera frontale che inquadra tutto quello che sta vedendo l’operatore. La camera trasmette le immagini ad una piattaforma internet accessibile da qualsiasi dispositivo connesso in rete. Da questa piattaforma il tecnico specializzato nell’assistenza potrà inviare file in tempo reale all’operatore. O addirittura disegnare immagini nel campo visivo di chi indossa il visore. Ad esempio, anziché dire “svitare il terzo bullone da sinistra”, il tecnico potrà evidenziare con un programma di painting sullo schermo del suo dispositivo esattamente il bullone da svitare. Questa evidenziazione manuale sarà visibile immediatamente in AR all’operatore. In questo modo l’esperto sarà in grado di guidare ogni fase diagnostica e di manutenzione senza muoversi dalla sua postazione.

AR per industria 2 Augmenta

Ci preme sottolineare che non stiamo parlando di fantascienza, di un futuro lontano. Questa tecnologia esiste oggi ed è pronta a rivoluzionare il mondo del lavoro. Siamo certi che, soprattutto nelle realtà imprenditoriali a conduzione familiare del nostro paese, ci saranno persone scettiche sulla sua effettiva efficacia e capacità di sostituire “l’esperienza e la manualità” di un tecnico. Dissentiamo, con rispetto, ma con molta forza. Le tecnologie che semplificano e fanno risparmiare, tempo o denaro, vincono sempre.

Vi lasciamo con due video dimostrativi di dove siamo al momento. Se vi abbiamo incuriosito, e soprattutto se avete necessità di implementare la realtà aumentata nel vostro processo produttivo o di manutenzione, contattateci. Saremo molto felici di aiutarvi.

 

Augmenta

Augmenta

Augmenta è una startup innovativa che si propone come laboratorio d’avanguardia creativa e di sviluppo. Fornisce soluzioni digitali per diversi segmenti di business e non-business, come ad esempio: turismo, architettura, immobiliare, corporate branding, telecomunicazioni, enti governativi, fondazioni, istituzioni, università, musei e molti altri.