Ultime News
Video live 360, oltre lo sport - AUGMENTA
27280
post-template-default,single,single-post,postid-27280,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2,vc_responsive

Video live 360, oltre lo sport

Video live 360 1

Video live 360, oltre lo sport

Abbiamo già avuto modo di affrontare l’argomento video live 360 in passato, con ben due articoli (qui e qui). Se nel primo facevamo una panoramica generale delle possibilità, nel secondo rendicontavamo gli sviluppi di un settore specifico: lo sport.

Oggi vorremmo elaborare un po’ meglio le possibilità che si offrono per altri settori. Partiamo da un concetto generale: il video in live streaming 360 permette letteralmente alla persona di teletrasportarsi in un altro luogo. Consente quindi il superamento di limiti logistici di varia natura e una partecipazione più o meno attiva anche in assenza del corpo fisico del partecipante.

Oltre allo live streaming 360 in sé, è possibile aggiungere in diretta, proprio come per le trasmissioni televisive attuali, infografiche e contenuti in CGI. Questo permette un’implementazione non indifferente del servizio offerto, con l’aggiunta di contenuti extra di vario tipo. Ma anche tralasciando questa possibilità, l’immersività del video 360 rende il coinvolgimento degli utenti molto maggiore rispetto ad un normale video 2D. Se avete provato un visore, ve ne sarete resi conto voi stessi.

Le implicazioni di quanto affermato sopra sono molteplici, sia per i futuri visitatori/spettatori, sia per le aziende che intederanno implementare questo servizio.

 

Esempi di possibili applicazioni VR

 

Concerti

Il primo esempio che ci viene in mente sono i concerti. Immaginiamo che non sia stato possibile reperire un biglietto o recarsi in loco, per mancanza di soldi, lockdown (attualissimo al momento della stesura di questo articolo), limiti alla mobilità etc. Se l’evento in questione lo permetterà, basterà un visore e una connessione internet per poter assistere ugualmente al concerto. Lo sappiamo e comprendiamo: l’evento live è l’evento live, e nessuna esperienza può sostituire le emozioni date dalla presenza fisica. Ma, come per lo sport, questa modalità di fruizione offre alcuni vantaggi, rispetto alla presenza fisica. Non ci sono (quasi) limiti a dove possiamo posizionare le camere 360. Questo significa una molteplicità di punti di vista possibili e intercambiabili durante la performance.

Video live 360 3

Potremo vedere il concerto direttamente dal palco (cfr. qui), o in mezzo al pubblico, andare dietro le quinte durante le pause o nel pre-spettacolo, etc. Per gli spettatori i vantaggi sono evidenti, ma quali sono quelli per chi organizza? Essenzialmente nell’estensione più o meno indefinita dell’offerta. In altre parole, oltre ai biglietti fisici, potranno essere commercializzati biglietti per presenza virtuale, e questo incrementerà grandemente gli introiti economici. Anche in considerazione del fatto che una diretta live streaming 360 costa relativamente poco.

 

Lezioni

Veniamo ad un altro tipo di evento. Lezioni pratiche di medicina e chirurgia. Non è evidentemente possibile ospitare in una sala operatoria tutti gli aspiranti chirurghi che dovessero voler assistere alla lezione. Non ci sarebbe lo spazio sufficiente, se non in una sala operatoria teatro. Ma questo costringerebbe gli studenti ad una distanza poco compatibile con gli scopi didattici.

Video live 360 2

Le lezioni pratiche di questo tipo non sono inoltre facilmente ripetibili per ovvi motivi (non tutti i giorni è possibile eseguire un trapianto di cuore ad esempio). Una camera 360 è invece posizionabile in luoghi strategici della sala operatoria (sopra il campo operatorio, ad esempio), e permette la visione in prima fila di tutto il processo. Gli studenti possono stare comodamente seduti in un’aula adiacente o anche a chilometri di distanza. Bastano visore e connessione. A questo proposito, per un esempio, vi rimandiamo al nostro portfolio. Risultano chiari i vantaggi di tipo educativo per gli studenti e organizzativo per gli istituti.

 

Eventi aziendali vari

Anche le aziende private possono avvantaggiarsi grandemente dall’utilizzo di questa tecnologia. Conferenze e seminari o riunioni aziendali periodiche sono una voce importante nei bilanci dei colossi aziendali che organizzano regolarmente eventi di questo tipo. Il video live 360 permette di abbatterli e di rendere la logistica più semplice nel medio periodo.

Il live streaming 360 è in sostanza un’evoluzione del video live, che apre ad una serie di possibilità non indifferenti. È più coinvolgente ed impattante di una diretta tradizionale, e complice l’emergenza sanitaria mondiale, vedrà una probabile accelerata nel suo utilizzo. In questa direzione spingono, per esempio, aziende come YouTube e Facebook. I due colossi infatti hanno già implementato la possibilità del video live 360 sulle loro rispettive piattaforme. Apple ha poi recentemente acquistato NextVR, l’azienda che per prima ha mandato live video 360 di partite dell’NBA con cadenza settimanale.

Video live 360 5

Se avete domande o vedete applicazioni di cui volete verificare la fattibilità, non esitate a contattarci qui. Noi rispondiamo SEMPRE.

AR you ready for VR?

Augmenta

Augmenta

Augmenta Srl offre soluzioni digitali per diversi segmenti di business: PMI, grandi aziende, industria, startup e system integrators.



Questo sito utilizza alcuni cookies tecnici e di profilazione (analytics anonimizzato) per assicurarti una navigazione ottimizzata. Teniamo alla tua privacy e in caso di richiesta diretta tramite contact form i tuoi dati non verranno mai ceduti a terze parti.