Ultime News
I motivi per iniziare ad usare la realtà aumentata - AUGMENTA
22251
post-template-default,single,single-post,postid-22251,single-format-standard,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2,vc_responsive

I motivi per iniziare ad usare la realtà aumentata

4+1 motivi per passare alla AR 1 Augmenta

I motivi per iniziare ad usare la realtà aumentata

Qualche tempo fa avevamo fatto un breve elenco delle ragioni per cui ha senso l’utilizzo della realtà virtuale in vari campi.

Oggi facciamo una lista analoga per la realtà aumentata. Prenderemo ad esempio due categorie che possono beneficiarne parecchio: il turismo e la vendita e l’assistenza post vendita. Per le altre, vi chiediamo di fare uno sforzo di immaginazione…oppure di aspettare futuri articoli, in cui immancabilmente tratteremo il problema.

1) Innovazione

Questa voce non necessita in realtà di molte spiegazioni. L’offerta turistica nelle città d’arte è la stessa da diversi decenni. Lungi da noi il voler sminuire il valore storico-artistico dei nostri monumenti. Ma la loro fruizione può essere resa decisamente più interessante con la realtà aumentata. Immaginatevi per esempio di mettervi in un determinato punto ed osservare il Colosseo, o i templi di Agrigento, o ancora Piazza San Marco. È ormai abitudine di tutti noi fare foto con cellulari e tablet. Bene, con un’app di realtà aumentata è possibile far partire un’animazione 3D che riporti davanti ai nostri occhi in vita quei monumenti in determinate epoche storiche. Un quadro può prendere vita, un tempio antico recuperare i colori originali, etc.

4+1 motivi per passare alla AR 3 Augmenta
fonte: Sightcall

Per quello che riguarda il customer care in AR invece, l’innovazione sta nella possibilità immediata di diagnosi dei problemi. In altre parole, fornendo ogni prodotto di un QR code, l’app dedicata potrà inquadrandolo accedere immediatamente ai dati del modello e del cliente, registrati in fase di acquisto. A questo punto l’app potrà mettere in contatto il cliente con un call centre, che guiderà il cliente in una prima diagnosi di eventuali malfunzionamenti. Naturalmente questo vale solo per problemi di poca rilevanza, ma eviterà perdite di tempo sia ad azienda, sia al cliente.

2) Riduzione costi

Grazie all’app di realtà aumentata gli enti che gestiscono i monumenti potranno risparmiare parecchio sulla stampa del materiale informativo. Tutto potrà essere inserito come pagine dell’app e sarà immediatamente utilizzabile dal turista. L’app tramite le notifiche push sarà anche in grado di mandare aggiornamenti per eventi o manifestazioni legate al patrimonio culturale. Questo permetterà una certa riconversione di turisti che hanno già visitato il luogo, di fatto incrementando le possibilità di nuove e vecchie visite.
Il customer care non avrà più i costi di uscite preliminari, che in caso di garanzia, sono a carico dell’azienda. Come detto la diagnosi prelimiare potrà essere fatta in tempo reale dal call centre con l’aiuto attivo dell’app e del cliente. Ma anche il cliente risparmierà denaro in caso l’assistenza non sia più in garanzia.


3) Aggiornamento semplificato

Le applicazioni si possono aggiornare con nuovi contenuti da remoto. In pratica, basta caricare il materiale rinnovato e automaticamente all’app dell’utente i contenuti risulteranno modificati, senza particolari azioni da parte sua. Per esempio, è disponibile una nuova animazione inerente il colosseo? Basterà caricarla, e tutti gli utenti che si presenteranno nel punto previsto per l’attivazione, potranno vederla direttamente. In contemporanea si può anche avvisare chi ha scaricato l’app precedentemente, che un nuovo contenuto è disponibile. Vogliamo aggiornare la grafica dell’app per il servizio post-vendita? Come sopra. La comodità di questo sistema risulta evidente e non necessita, crediamo, di ulteriori spiegazioni.

4+1 motivi per passare alla AR 4 Augmenta
fonte: ArtnetNews

4) Maggiore efficacia ed efficienza

Con la realtà aumentata sarà possibile migliorare di molto il messaggio turistico e l’efficacia del materiale informativo. Questo perché l’esperienza risulterà nuova, coinvolgente grazie alla possibilità di interazioni con i modelli 3D, quindi più efficace. L’esperienza post vendita dei clienti invece sarà infinitamente più funzionale alla risoluzione di problemi e dubbi. L’indubbio vantaggio dei call centre telefonici, con servizio standardizzato e di qualità, risulterà migliorato dall’accesso alla camera del dispositivo. E questo non è possibile se non con la realtà aumentata.

5) Essere pionieri

Questo è un vantaggio opzionale e oggettivamente in scadenza. Al momento la AR nei due settori citati è ancora rara, non sarà così ancora per molto. Noi abbiamo già ricevuto richieste esplorative in questi e altri settori, ed è solo questione di tempo prima che la cosa diventi normale.

Se avete domande, scriveteci pure. Noi rispondiamo SEMPRE.

AR you ready for VR?


Augmenta

Augmenta

Augmenta Srl offre soluzioni digitali per diversi segmenti di business: PMI, grandi aziende, industria, startup e system integrators.



Questo sito utilizza alcuni cookies tecnici e di profilazione (analytics anonimizzato) per assicurarti una navigazione ottimizzata. Teniamo alla tua privacy e in caso di richiesta diretta tramite contact form i tuoi dati non verranno mai ceduti a terze parti.